martedì 30 gennaio 2018

cambiano i gusti ..........cambiano i vestiti


Avevo dimenticato di avere un vestito a righe e molti altri...........
essendo un periodo nel quale i vestiti non rientrano nella mia top ten, hanno quindi subito un deciso taglia e cuci. Avete mai pensato che capovolgendoli si trasformano in bellissimi pantaloni?


Una volta iniziato è stato facile continuare..............................

Questa volta è il momento di una maglia  a "pippistrello" con fascione in vita, un gioco da ragazzi



Maglia luccicante.............pantalone luccicante


In questo progetto la base di partenza è sempre una maglia a "pippistrello", ma è stato necessario uno step in più, siccome la stoffa risultava trasparente ho utilizzato un paio di leggings neri.ho cucito la vita dei leggings alla fascia della mia maglia capovolta e voilà.............














In questo refashion, la cui partenza era simile al vestito a righe, il risultato finale è completamente diverso

sembra una gonna ma in verità è un pantalone non molto classico ma particolare, qui il taglia e cuci è più evidente, infatti  è stato necessario aggiungere la fascia in vita e l'ultima parte in fondo a chiudere i pantaloni.


Mi manca la stoffa!!!!!!!!!!

Progetto della serie mi manca la stoffa, oddio che faccio!!!!!!!!
Il primo step come al solito era la confezione di un vestito con la manica a raglan.
Scampolo di velluto, bello caldo.........miseria non mi basta per fare le maniche ed io ho una particolare retrosia per le maniche a tre quarti, d'inverno fa freddo!!!! mumble,  mumble scavo nel mio armadio delle stoffe, eureka scampolo di lana violetto di una tonalità più chiara. BINGO!!!!!








Aggiungo il pezzo di manica mancante ma...........c'è qualcosa che non mi convince, lampadina accesa manca lo scaldacollo .......fatto.
Per Natale, viste le ferie e la mia mancaza di amore verso i vestiti, è avvenuta la trasformazione in una tuta super comoda e soprattutto il vestito che giaceva nell'armadio ha rivisto la luce!!!!!!!!


Idea di base e realizzata con pezzi di stoffa bouclè: vestito a kimono con aggiunta di maniche più lunghe ovviamente..............................................


usato per un pò di tempo ma alla lunga mi è venuta noia e così il vestito è diventato maglia e la fascia avanzata riutilizzata per rifinire un pantalone in lana, con abbinata una cintura in pelle recuperata in un fondo di cassetto........ direi che il motto nulla si butta tutto si ricicla ha messo radici profonde nella mia mente




Nessun commento:

Posta un commento